Piano di Primo soccorso

Il  Piano  di  Primo  soccorso  è  emanato  dal  Datore  di  Lavoro –Dirigente Scolastico dell’Istituto, ai fini e per gli effetti della normativa vigente in materia di Sicurezza nei posti di lavoro ( Testo Unico D. Lgs. 81/08).

Il D.M. 388/03 tenendo conto della tipologia dell’attività svolta, del numero di lavoratori occupati e dei fattori di rischio classifica le aziende, ovvero le unità produttive,  in  tre  gruppi; la  nostra  scuola  ricade  nel  Gruppo  B  e  pertanto

deve:

  • munirsi di  cassetta  di  pronto  soccorso  comprendente  la  dotazione minima   indicata   in   allegato   (DM   388/03),   e   di   un   idoneo   mezzo   di comunicazione  per  attivare  il  sistema  di  emergenza  del  sistema  sanitario nazionale;
  • effettuare la   formazione   del   proprio   personale   addetto   al   primo soccorso (12 ore) con cadenza triennale.

Il  Personale  Responsabile  del  Primo  Soccorso,  in  quanto  delegato  del Dirigente Scolastico, provvede ad attuare il Piano di Primo soccorso presso la propria sede scolastica.

Il  Dirigente  Scolastico  deve  essere  in  grado  di  far  prestare,  da  personale espressamente  incaricato,  le  prime  immediate  cure  ad  alunni  o  personale presente a scuola eventualmente infortunati o colpiti da malore.

Per primo soccorso s’intende l’aiuto dato al soggetto infortunato o malato, da personale non sanitario, nell’attesa dell’intervento specializzato

 

Download Piano Primo Soccorso